Lo strumento pennello storia.

In questo tutorial vedremo come utilizzare lo strumento “pennello storia” in modo da rendere in bianco e nero una parte di fotografia nata a colori.
Il pennello storia serve a scattare delle istantanee di un'immagine in un dato momento e poi far riaffiorare l'istantanea come e dove vogliamo.

Prendiamo una fotografia di un paesaggio a colori, oppure potete salvare questa immagine per lavorarci.

In questo esempio applico un filtro sfocatura per rendere più omogeneo il cielo che risulta essere un po' granuloso. Andiamo sul menu principale---filtro---sfocatura---sfocatura superficie, mettendo un raggio di 5px e una soglia di 15px.
Apriamo il pannello storia e premiamo l'icona in basso “crea nuova istantanea” per fotografare l'immagine in questo stato, verrà applicata la nuova istantanea al pannello storia.

Adesso torniamo indietro di un passo premendo sulla tastiera CTRL+Z.
Torniamo sul pannello storia e clicchiamo sul quadratino alla sinistra della miniatura della nuova istantanea in modo che l'icona del pennello venga posizionata alla nuova istantanea.
Nel pannello storia selezioniamo la miniatura della foto che sta sopra la nuova istantanea.

Prendiamo lo strumento pennello storia e pitturiamo la zona del cielo in modo da far riaffiorare l'istantanea sfocata solo in questa parte.

Adesso togliamo il colore al cielo. Andiamo sul menu principale---immagine---regolazioni----tonalità saturazione e nella finestra che si apre trasciniamo il cursore della saturazione tutto verso sinistra.
Apriamo il pannello storia e scattiamo una nuova istantanea.

Premiamo di nuovo CTRL+Z, mettiamo l'icona del pennello alla sinistra di questa nuova istantanea e selezioniamo la miniatura che gli sta sopra.

Riprendiamo lo strumento “pennello storia” e pitturiamo nella zona del cielo facendo riaffiorare l'istantanea in bianco e nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *